Skip to content

BIO

Gianni Baldini

Avvocato - Professore

(+39) 3355912109 info@giannibaldini.it

L’ Avv. Gianni Baldini è Professore Associato (ab) di Diritto Privato. Già docente di Istituzioni di Diritto privato e Biodiritto presso l’Università di Firenze tiene i corsi di Biolaw presso la Scuola di Medicina dell’Università di Siena.  E’ autore di numerose pubblicazioni scientifiche in materia di Biodiritto, famiglia, responsabilità civile e diritti della persona, mandato e gestione fiducia nella prospettiva nazionale e comunitaria. Ha patrocinato, sino innanzi alle Supreme magistrature Nazionali ed Europee, alcune delle cause più controverse in ambito di PMA e tutela della persona.

Specializzazione professionale: Diritto Civile: contratti – responsabilità civile – assicurazioni-. Commerciale: procedure concorsuali, assistenza e consulenza a società e associazioni; Amministrativo: Consulenze : Società e Aziende pubbliche – Aziende ospedaliere e Associazioni no-profit.

NOTE BIOGRAFICHE

Gianni Baldini Prof. Associato (abilitato) di Diritto Privato e docente di Biodiritto svolge attività di ricerca presso l’Università di Firenze e di Siena. Laureato in Scienze Politiche alla ‘Cesare Alfieri’ e poi in Giurisprudenza, ha conseguito il diploma di dottorato in diritto civile presso la Scuola di Specializzazione di Camerino ed è stato assegnista di ricerca per 8 anni presso il Dip di Studi sullo Stato (2001-2009). Ha tenuto dal 2001 il corso di insegnamento di Istituzioni di Diritto Privato e di Biodiritto presso il Polo delle Scienze Sociali dell’Università di Firenze. Dal 2018 tiene i corsi di Biolaw presso la Scuola di Medicina dell’Università di Siena. E’ docente in master e corsi post universitari. Ha dedicato i suoi prevalenti interessi scientifici alle tematiche del biodiritto, dei diritti fondamentali della persona e della responsabilità civile pubblicando sugli argomenti varie monografie, fra le altre: Riflessioni di Biodiritto: Profili Evolutivi e Nuove Questioni – W.K. Cedam 2019; Riflessioni di biodiritto, CEDAM 2012; e la collana di tre volumi Persona e famiglia nell’era del biodiritto Firenze University press (FUP),2014; Nascere e morire: quando decido io, Firenze, FUP, 2011; Verso un diritto comune europeo per la bioetica, FUP 2008; Il danno da fumo, Napoli, ESI, 2008. E’ autore di oltre 80 pubblicazioni scientifiche prevalentemente in ambito di Diritti della persona, mandato e fiducia, famiglia, responsabilità civile e biodiritto.

Avvocato Cassazionista iscritto al foro di Firenze (dal 2001) . Dal 2015 è Presidente per la Toscana dell’associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani – AMI: dal 2016 Direttore della Fondazione nazionale PMA Italia è consulente legale di varie Associazioni di pazienti in ambito nazionale. E’ membro: della Consulta Nazionale di Bioetica, dell’Istituto Italiano di Bioetica e della Commissione Regionale di Bioetica della Toscana; Già componente del Comitato Etico pediatrico Osp. MEYER Firenze (2012); Comitato Etico Universitario Area Vasta Toscana (2014); Consiglio Sanitario Regione Toscana. E’ consulente legale della Giunta Regionale Toscana e dell’Agenzia Sanitaria della Regione Toscana (ARS) per le questioni attinenti le biotecnologie. Ha patrocinato molte coppie di pazienti nei ricorsi contro la legge 40/04 in ambito nazionale, innanzi a Tribunali di merito; alla Corte Costituzionale, (caso: modalità di esecuzione della PMA (Sent 151/09) PMA eterologa (sent 162/14) e accesso coppie fertili portatrici patologie genetiche (sent 96/15); alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo; al Comitato ONU per i diritti sociali, economici e culturali. Ha partecipato a progetti di ricerca MIUR, CNR, Ateneo a partire dal 2000 sui temi della famiglia, della responsabilità civile, del trust e del biodiritto. E’ stato componente del collegio di esperti della Commissione Sanità del Senato della Repubblica per la legge di riforma della PMA e la legge 219/17 sul Biotestamento.